ISBN 978-88-99494-00-1 - € 16,00 - Pag. 138 - Fto. 15x21 - Copertina Plastificata lucida

Al caldo nella loro capanna in giardino, Carlo, Vera & Morning ci guidano in discussioni profonde sul senso dell’essere e del vivere.
Senza nessuna pretesa nè morale dogmatica, il fiume delle parole serpeggia in balia dei meandri di una nuova spiritualità.
Ma chi è Morning?
Dal suo arrivo nella casa di Carlo & Vera, Morning, gatta molto gioiosa, felice e riconoscente di poter vivere una vita da gatto a tutti gli effetti, sorprende per il suo comportamento fuori dal normale. Passano gli anni e Vera ritrova quel dono che aveva già da bambina: comunicare con gli animali. S’impegna allora in un dialogo a tre, sorprendente per la saggezza, profondità e visione comportamentale. Cercando risposte attraverso la natura telepatica!
Carlo domanda, Morning risponde, Vera traduce con calore, fascino e umiltà.
Riflessioni sul corso della vita,  molteplici domande esistenzialiste, condotte e riportate in un linguaggio semplice, diretto, autentico e pieno humour. Un gioiellino che apre le numerose porte dell’anima.

Morning
Ho quasi 17 anni e ne avevo 13 quando ho cominciato a conversare con Carlo e Vera. Carlo mi pone delle domande e io, attraverso Vera, rispondo con l’istinto e la semplicità del mio essere. Questi dialoghi sono per me un dono. Ne sono molto felice.

Vera Van Dooren
Attrice, regista, formatrice, autrice
Attrice: “Il giro del mondo …” con il Gruppo Bradamante, selezionato nelle “Jeunesses  Musicales. “Bapetiflap”, con il Gruppo La Mattina, Régine Galle. Un progetto per i piccolissimi sponsorizzato dalla Federazione Wallonie- Bruxelles.
Attrice cinematografica: qualche mese fa ha girato insieme a Sam Worthington (Avatar) e Jim Sturges (Cloud Atlas) nel film americano “Kidnapping Freddy Heineken”.
Nel giugno 2015 ha girato con Bouli Lanners e Wim Willaert nell’ultimo film dei fratelli Malandrin: “Je suis mort mais j’ai des amis”, e prossimamente girerà con Joann Sfar “La dame dans l’auto avec le lunettes noires et un fusil”
Vera comunica con gli animali.

Carlo Ferrante
Attore, coach, formatore, autore, regista Attore cinematografico: (Strass, Ordinary Man, Vampire, Au nom du fils, di Vincent Lannoo, oppure “The last days of the Princess” di Richard Dale … o ancora “L’enquête” di Vincent Garenq, con Gilles Lellouche…
Attore teatrale: centinaia di rappresentazioni con il teatro Andante, con il teatro del Tilleul, Mine Own Company, la compagnia  La Sonnette, il TEV, Bad Van Marie ….
Coach: Oscar et la Dame Rose (Oscar), Boule et Bill (Boule), Au nom du fils (Albert) oppure Eric Emmanuel Schmitt in “Ma vie avec Mozart”…
Formatore-pedagogo: laboratori in Belgio o all’estero, in particolare in Algeria, per l’Unicef, oppure  in questi ultimi anni a San Pietroburgo e in Italia.
Autore: nel 2014 con Vera, la fiction in lungometraggio “Potomou chto”, in corso di montaggio.
Regista: “J’ai faim” (coscrittura), attualmente “Bapetiflap” con Régine Galle, “Tuning”, “De Bus”, “Cyberbia” con Bad Van Marie (co-scrittura e recitazione in questi ultimi tre spettacoli)

 

 

 

 

Dialoghi con una gatta zen
16,00 EUR
( IVA e spese di spedizione esclusi )

ISBN 978-88-99494-00-1 - € 16,00 - Pag. 138 - Fto. 15x21 - Copertina Plastificata lucida

ISBN 978-88-99494-00-1

Tel. (39) 340 5960762

E-mail info@edizionimyra.it

Contactez-nous en envoyant un e-mail ou en remplissant le formulaire en ligne

 

Contattaci inviando una e-mail o compilando il modulo online

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare accetti implicitamente l'uso che facciamo dei cookie.

 

 

Edizioni Myra
Master Card Visa American Express PayPal
MasterCard, Visa, American Express, Paypal
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Edizioni Myra - Località Botro 14 bis 57036 Porto Azzurro Partita IVA 01768410498